NUOVA HOME PAGE 2021>>

OSSERVATORIO SUI BALCANI DI BRINDISI

FLUSSI MIGRATORI E FUTURO

noi siamo gli uccelli che annunciano la tempesta che viene...

 

 CHI SIAMO AFRICA EUROPA ASIA/OCEANIA  ARCHIVIO
Mail AMERICA-N-C-S- ITALIA MEDIO-ORIENTE MIGRANTI E FFAA

OPEN AREA Pugliantagonistainforma

Archivio storico Benedetto Petrone

Pugliantagonista homepage

ARTICOLI STORICI DELL'OSSERVATORIO SUI BALCANI DI BRINDISI 2007-2020

 

La nuova home-page bacheca dell'Osservatorio:

l'opinione non  politicamente corretta di ANTONIO CAMUSO

SPECIALE FLUSSI MIGRATORI E FUTURO  IMMINENTE

perchè la nuova pagina speciale 2021 flussi migratori e futuro globale imminente(18-2-2021)

NUOVI ARTICOLI SU FLUSSI MIGRATORI E FUTURO GLOBALE ( DAL FEBBRAIO 2021 IN POI)

 

6)MARZO 1991- 8 marzo 2021Marzo ’91, Gli albanesi a Brindisi e il comodo falso storico. )

5)Rep Dem Congo, 90 milioni di abitanti in vertiginosa crescita.La scheda: Rifugiati interni, profughi, Piramide demografica, indici di fertilità, mortalità infantile,ecc( 24 febbraio 2021)

4)L’assassinio dell’ambasciatore Italiano in Congo: fatalità o violazione di elementari protocolli di sicurezza? (23febbraio 2021)

3)Tatouine, Tunisia, scontri con l'esercito nella città di Stars Wars (20 febbraio 2021)

2)Cartago delenda est ! Salvinus versus Dragus (18 febbraio 2021)

1)Tunisini…tsunami umano …La maledizione di Annibale e il mondo alla rovescia( di Antonio Camuso) aprile 2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 


LE ULTIME segnalazioni



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Link consigliati

Davide Cenciotti notizie in inglese sull'aeronautica mondiale/

http://www.ildialogo.org

tarantularubra

www.sottolebandieredelmarxismo.it

dnkronos

afsouth.nato

altravicenza

altrenotizie

ansa

apcom

arianna editrice

tarantularubra

GLOCALEDITRICE

http://www.glocaleditrice.it/

 

 

 

 

 

 
articolo del giorno: 12 marzo 1991 nasce a Brindisi il Comitato di Solidarietà Italo-Albanese: il comunicato, la nostra testimonianza
KOMITETIN E SOLIDARITETIT ITALO-SHPIPTARE PER TE DRJTAT E REFUGJATEVE
<<<<<<
MARZO 1991- 8 marzo 2021Marzo ’91, Gli albanesi a Brindisi e il comodo falso storico. )


                      <<<<<<<<<<<<<

Flussi migratori e il futuro globale imminente

La nuova pagina  di analisi “non politicamente corretta”

di Antonio Camuso (febbraio 2021)

Presentazione:

con l’approssimarsi del trentennale dell’arrivo di 20mila albanesi nel porto di Brindisi, ritengo utile  cercare di  fornire  elementi  di analisi  capaci di  aiutare a chi si cimenta  non solo nello studio ma nell’impegno quotidiano nel campo dell’antirazzismo e nella solidarietà tra i popoli.  Il mio contributo  cercherà  di colmare, come ho constatato questi 30 anni, quel  gap scientifico analitico sulle questioni dei flussi migratori presente in tanti militanti/volontari, che presi dalla “emergenzialità”,  ma spesso... CONTINUA  a leggere su "perchè la nuova home page 2021 su flussi...

L'INVITO INVIATO ALLA SINISTRA ANTIRAZZISTA.

Colgo l’occasione per segnalarvi che da qualche giorno ho aperto nelle pagine dell’osservatorio sui Balcani di Brindisi, ospitato sul sito di Pugliantagonista.it, una nuova sezione di approfondimento  sulla questione flussi migratori e futuro globale. Vi troverete sia articoli del sottoscritto , che  traduzioni e commenti di altri  pubblicati su siti internazionali  che  svolgono lavoro di  analisi sulle questioni Internazionali –lotte sociali-flussi migratori. Un impegno il mio di mettermi al servizio di tutti coloro che ritengono utile conoscere quegli aspetti poco curati ....CONTINUA  a leggere su "perchè la nuova home page 2021 su flussi..

Per noi le lotte non sono un ambiente  confortevole, una tela di fondo sulla quale metterci in mostra, esse sono il problema  E se non ci sentiamo in esse a nostro agio, anche quando vi partecipiamo direttamente è perché in questa società non c’è posto per il comunismo. Le richieste/domande  che noi poniamo alle lotte nella loro intrinseca natura, noi le poniamo dal punto di vista del superamento e della rottura, dal punto di vista di ciò che si frantuma, dal punto di vista delle tensioni e degli strappi dolorosi, e ciò non è mai piacevole….

https://lesoiseauxdelatempete.wordpress.com


   

----------------------------------------------------------


 

 

---------------------------------------------


 



 

 

 

 


 


 

 

 

 


 

 


TRIPOLI sarà francese? La strana guerra al tempo di Tremonti di Antonio Camuso

GHEDDAFI VOLPE O SCIACALLO DEL DESERTO?

 

La stragrande maggioranza degli italiani, l'82%, ritiene che l'intervento militare in Libia sia legato soprattutto ad interessi di tipo economico. E questa opinione è condivisa sia dagli elettori di Centrodestra sia da quelli di Centrosinistra. Soltanto il 18% del campione pensa che a prevalere siano motivazioni umanitarie. Il 46% degli interpellati si dice comunque favorevole all'azione bellica. E' il risultato di Trendsetting, il sondaggio realizzato da Affaritaliani.it in collaborazione con Swg
http://affaritaliani.libero.it/

 

Breve analisi  tecnica della guerra in corso in Libia

di Antonio Camuso


 

Soluzione alla crisi libica? per Letta : Più U.S.A. per tutti ! ( comprese portaerei, atomiche e CIA, ...NdR)

27 febbraio 2011


 

editoriale: Israele corre in salvataggio del regime egiziano: aerei carichi di proiettili di gomma  e lacrimogeni.

29 gennaio 2011

israe9.jpg (48101 byte)








 


 


 



Quando il console della milizia fascista di religione ebraica Alberto Liuzzi morì combattendo contro i rossi in Spagna.

Recensione di un libro su un aspetto inconsueto del rapporto tra fascismo italiano e cittadini di religione  ebraica

I SOLDATI EBREI DI MUSSOLINI

I militari israeliti nel periodo fascista

Giovanni Cecini –Ugo Mursia editore- Milano 2008-pp278-E 17

 

Cogliamo l’occasione della giornata della memoria per ricordare come il regime fascista  all’apice della sua forza, esaltato dai successi ottenuti con le guerre coloniali, l’appoggio SEGUE>>>>>>>>>>

BRINDISI 27 GENNAIO 2009, giorno della memoria

 


1


AFRICOM


 

lE' consentita la riproduzione , anche parziale,senza fini di lucro dei materiali prodotti dall'Osservatorio sui Balcani di Brindisi  con l'obbligo   di riportarne esplicitamente la fonte.