ritorna ad  HOME PAGE osservatorio 

E' consentita la riproduzione , ,senza fini di lucro dei materiali prodotti dall'Osservatorio sui Balcani di Brindisi  con l'obbligo  di riportarne esplicitamente la fonte.

OSSERVATORIO SUI BALCANI DI BRINDISI

 CHI SIAMO  NEWS  Mail  INCHIESTE/ARTICOLI  ARCHIVIO
 URANIO U 238   PUGLIA MILITARIZZATA  IL FUTURO MILITARIZZATO MIGRANTI E FFAA MILITARIA RECENSIONI

OPEN AREA Pugliantagonistainforma

Archivio storico   Benedetto Petrone

Pugliantagonista homepage
categorie

Servizi segreti /1

Pagine

correlate

 


Servizi segreti


Stragi



 

 

 

 

Cooriere della sera  3/12/08 ABU OMAR spunta l'articolo salva pollari: il governo approva il regolamento che da agli 007 la facoltÓ del segreto di stato se interrogati come indagati o i8mputati. da gazzetta ufficiale che ieri ?2 /12708 ha pubblicato 134 articoli su stato giuridico degl˛i 007 tra questi dare comunicazione a presidente consiglio se domande hanno oggetto segreto di Stato Ú la riproposizione del salva pollari dellla legge riforma ss art 39 poi ritirato nel 2007 perchŔ fatto su misura  accusati rapimento abu omar ecc...

AL DIS PISCITELLI E SASSO, AISI POLETTI E CAVALIERE, AISE FRANZE'

(ANSA) - ROMA, 27 NOV 2008- Nuove nomine ai Servizi segreti. Arrivano, tra gli altri, Nicola Cavaliere e Pasquale Piscitelli. Il sottosegretario Gianni Letta, autorita' delegata per la sicurezza della Repubblica, ha informato il Comitato per la sicurezza della Repubblica (Copasir) di aver scelto alcuni vice direttori la cui nomina sara' formalizzata domani dal Consiglio dei ministri. Al Dis (Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, ex Cesis) diretto dal prefetto Gianni De Gennaro, come vice direttore e' nominato Pasquale Piscitelli, attuale vice capo di gabinetto del ministro dell'Interno. Piscitelli, nominato prefetto nel luglio del 2003, e' stato direttore centrale immigrazione del Dipartimento di pubblica sicurezza e, ancor prima, capo della polizia stradale, ferroviaria e delle comunicazioni. Sempre al Dis e' nominato vice direttore il generale della Guardia di Finanza, Cosimo Sasso, 57 anni, direttore della Direzione investigativa antimafia (Dia) dal 2005 allo scorso ottobre. All'Aisi (Agenzia informazioni e sicurezza interna, ex Sisde), guidata dal generale Giorgio Piccirillo, arriva come vice direttore il generale Paolo Poletti, capo di Stato Maggiore della Guardia di Finanza. Poletti lascia la Gdf dopo oltre quattro anni negli incarichi di sottocapo e capo di Stato Maggiore. Sempre all'Aisi, come vice direttore operativo, e' stato designato il prefetto Nicola Cavaliere, vice capo della Polizia e direttore centrale della Polizia criminale. Nel 1997 Cavaliere e' stato questore di Imperia, nel ྞ di Perugia e nel 2000 di Torino. Nel 2002 da questore di Roma da' nuovo impulso alle indagini sulle nuove Br. Nel 2004 e' nominato prefetto con l'incarico di costituire la nuova Direzione centrale anticrimine. Infine all'Aise (Agenzia informazioni e sicurezza esterna, ex Sismi) arriva come vice direttore il generale dei carabinieri, Michele Franze'. Gia' capo del comando unita' mobili e specializzate dell'Arma, Franze' e' stato per i carabinieri al comando della Regione Puglia, poi alle unita' mobili di Treviso, e alla 'Palidoro' dove sostituisce nel 2006 il generale Giorgio Piccirillo che oggi guida l'Aisi. (ANSA). AU 27-NOV-08

 

 

Vedi anche:

LE INCHIESTE

I DOCUMENTI

 GLI ARTICOLI

GLI INTERVENTI