La pagina del vintage: radioriparazioni e restauro di oggetti d'epoca nelle pagine di  Pugliantagonista 
CHI SIAMO COMUNICATI INCHIESTE NEWS BLOG    VIDEO ARCHIVIO
MAIL

 FOTO DA BRINDISI

RASSEGNA STAMPA Radioriparazioni vintage LINK ARCHEOLOGIA MISCELLANEA
alce2.JPG (242340 byte) m101.JPG (95278 byte) RITORNA A >>>HOMEPAGE<<<

Open Area 

 

 Pugliantagonista

homepage

Pugliantagonista

YOU TUBE

indice/elenco

In gara per il nobel del Riuso:

il salvataggio in estremis  di un ventilatore cinese.

 

Link

In gara per il nobel del Riuso:

il salvataggio in estremis  di un ventilatore cinese.

La riparazione di Antonio Camuso

Mentre sono in fila per conferire della differenziata alla piattaforma Ecotecnica di Brindisi, scorgo davanti a me un conoscente che si avvia  a consegnare per il macero nel settore elettrodomestici un ventilatore che mi ricorda già un altro che avevo riparato tempo fa. Non mi è stato difficile  chiedere all’amico se invece di mandarlo a morte certa,  di consegnarmelo, per avere almeno lo chassis in plastica che appariva quasi nuovo, anzi lucente e tenermelo come scorta per quello che avevo precedentemente salvato.

 

Portato a casa l’ho confrontato con il mio:-Uguali!- Marca STARTON- modello MEB9-ventola da 12 pollici-consumo 45 w a pieno regime-naturalmente Made in China!

1) Ho controllato con il tester se il comando di accensione (via Timer, sì perché ha un grazioso anche se un po’ rumoroso timer meccanico capace di esser sincronizzato sino a due ore di funzionamento)  : comando funzionante e variando le velocità, ohmmicamnte la resistenza variava. Quindi quasi sicuramente l’indotto del motorino era forse ok.

2)Provata ad inserire la spina  in una presa 220 e dato il comando di start: VENTOLA NON GIRA!-

In questi casi, togliere subito la spina perché altrimenti corri il rischio di vedre una bella fumata uscire dal motorino e il ventilatore è Kaput!

L’esperienza e la memoria al lavoro:

Di ventilatori ne avrò riparati a decine e debbo affermare che il90%  la verntola non girava per un problema di  grippamento dell’asse del motorino, che  dopo una bella lubrificata . tutto ritornava comenuovo…questo StartOn sarebbe stata un’eccezione?

La riparazione:

 

 

La riparazione:

a)   Svitate le viti che bloccavano lo chassi, ho messo le mani sulla ventola provando a farla girare a mano (ATTENZIONE NON FARE MAI QUEST’OPERAZIONE SENZA ESSERSI ASSICURATI CHE LA SPINA NoN è INSERITA NELLA PRESA ELETTRICA!!!) Come immaginavo  l’asse della ventola risulta bloccato o meglio per farlo girare occorre fare fatica.

b)   Svitato il dado esagonale che blocca l’asse del motorino con  la ventola di plastica ed estratta quest’ultima

c)   Svitate le viti che tengono fermo il motere al centro dell’apposito vano, ho potuto accedere  dove immaginavo esservi l’accesso al cuscinetto reggispinta ( ricordarsi che lubrificare la parte anteriore dell’asse, non assicura  lo sbolocco poiché tutti i motori di questo geenre hanno nel retro il reggi spinta.In questo caso secondo i canoni della meccanica cinese anzi direi ex sovietica, lo pseudo-cuscinetto reggispinta era accessibile alla lubrificazioen dopo aver rimosso un coperchetto trasparente in plastica.

d)     Fatto questo si notava che  a far da bronzina  tra asse metalico e coperchi o di plastica vi è solo un a rondella di feltro che  intrisa di polvere si era cementificata.

e)   Lubricata quest’ultima , l’asse ha ripreso a girare  silenziosamente.

f)     Rimontato il tutto  prima di rimontare la ventola , ho provato i comandi eletrici con la spina inserita  in rete: Motore superfunzionante e comandi velocità ( sono tre) funzionanti tutti.

g)    Comando Move Fan: NON FUNZIONANTE, per evidente cedimento meccanico visto che è in plastica cinese…

h)    Tra i miei rottami da recupero vi era un interruttore vintage, quindi fatto con il trapano il foro per inserirlo e ponticellati i suoi terminali con quelli dell’interruttore cinese by-passandolo: Comando MOVE FAN FUNZIONANTE!, CON RELATIVO COPRIVENTOLA CHE RUOTA ALTERNATIVAMENTE IN SENSO ORARIO E CONTRARIO.

i)      Rimontata la ventola e lo chassis, il resuscitato ventilatore STARTON   riportato a lucido con un po di Vetril, sembra esser uscito adesso di fabbrica e fa un vento che sembra di essere a Trieste con la Bora!

Antonio Camuso

Brindisi 15/10/2020

 

 

Antonio Camuso

Archivio Storico Benedetto Petrone

Brindisi 15 OTTOBRE 2020 ANNO DEL COVID19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

home page

 

Open Area Pugliantagonista informa

mail provvisoria

pugliantagonista@libero.it

è consentita  la riproduzione a fini non di lucro con l'obbligo di riportarne  la fonte
 

 
Osservatorio sui Balcani di Brindisi
osservatoriobrindisi@libero.it
 
 

Archivio Storico
Benedetto Petrone
 
mail provvisoria
archiviobpetrone@libero.it
 

Presidio Permanente  NO DISCARICHE Taranto
 
no discarica in Irpinia altopiano formicoso
 

PERCHE' LA PAGINA DI RADIOTECNICA/RADIORIPARAZIONI D'EPOCA NEL 

SITO DI PUGLIANTAGONISTA?

Semplice, è la nostra personale contestazione al mondo consumista che rincorre l'ultimo modello di TV. I pod, telefonino, Laptop e chi ne ha più ne metta , che si dimostrano bene durevoli meno della stessa durata della garanzia ricevuta all'atto dell'acquisto ;....Ebbene attraverso la nostra pagina di radioriparazioni ( e non solo d'epoca ) dimostreremo come prodotti  anche di 80- 90 anni fa nel campo della elettronica  , e non solo, sono ancora utilizzabili, con un loro particolare fascino...segue