Archivio storicol'archivio dei movimenti pugliesi"Benedetto Petrone"

ritorna a >HOME PAGE<

chi siamo documentiantifa ricordi memoria fondi      foto/  video mail
Bari

Brindisi/ Ostuni

Lecce Taranto Foggia Italia  Mondo

per non dimenticare Benedetto Petrone, Fabrizio Ceruso, Walter Rossi. Saverio Saltarelli...

indice/elenco

INDICE GENERALE

BRINDISI e i  Centri Sociali: la comunità alloggio di Restinco

link

MOVIMENTI E COLLETTIVI STUDENTESCHI
MOVIMENTI DI LOTTA, SOCIALI, AMBIENTALI,ECC
PARTITI E GRUPPI  SINISTRA RIVOLUZIONARIA
MOVIMENTI SINDACALI
PARTITI POLITICI
MOVIMENTI RELIGIOSI DI BASE
ANTIMILITARISMO E PACIFISMO
INTERNAZIONALISMO
FEMMINISMO
ANTIRAZZISMO
CULTURA UNDERGROUND/ MUSICA/Centrisociali
GRUPPI CLANDESTINI E LOTTA ARMATA
 

è consentita  la riproduzione a fini non di lucro dei materiali dell'Archivio Storico Benedetto Petrone con l'obbligo di riportarne  la fonte

 

 

La comunità alloggio e di recupero di Restinco sostenuta dal

CENTRO SOCIALE CONTRO L'EMARGINAZIONE GIOVANILE DI VIA SANTA CHIARA ( BRINDISI )

Pasquetta 1985 : occupazione e festa collettiva di quel giorno

Estate 1985 : a sostenere anche economicamente la comunità vi è  anche suor Grazia Rotunno che coinvolge le sue collaboratrici che operano nell'assistenza di minori e madri in difficoltà .

Suor Grazia Rotunno con un grande gesto di solidarietà testimoniando l'affetto e il suo consenso per il progetto della comunità mise all'asta i suoi "souvenir" da missionaria in Africa, affinchè la Comunità potesse acquistare dei maiali, delle galline , dei conigli. quanto questo legame fosse forte, al di là dei credi politici e religiosi differenti, qualche anno dopo il gesto sarà restituito con l'invio delle apparecchiature non più utilizzate da Radio Casbah nella "missione" in Albania dove si era trasferita Suor Grazia.

L'affetto e la stima reciproca li testimonierà nell'intervista concessa a Pugliantagonista nel ventennale dello sbarco degli albanesi ( 1991)   nel 2011 a Brindisi.

IL VIDEO INTERVISTA CON SUOR GRAZIA ROTUNNO

...UNA SUORA MOLTO SPECIALE

Salvatore De Carolis, colui che ha dedicato la vita alla Comunità di Restinco. in una foto di quella Pasquetta 1985 ( con gli occhiali a destra)

Subito dopo l'occupazione le associazioni e i soggetti che la sostengono stilano un manifesto col quale si lancia l'appello ad una sottoscrizione onde spingere i partiti e le forze che tre anni prima , nell'ottobre 1982, nella conferenza cittadina si erano dette favorevoli alla creazione di una comunità alloggio nella città di Brindisi

IL MANIFESTO:

DALLE PAROLE ....AI FATTI 

maggio 1985 

 

firmato e sottoscritto da: ACOS, Settore giovani Azione Cattolica, movimento studenti Azione Cattolica, Psichiatria Democratica, ARCI, Caritas, Coordinamento provinciale Obiettori di Coscienza, Consiglio di gestione Centro Sociale, Assemblea operatori ed utenti del Centro Sociale, Operatori CMAS, i giovani della Comunità

 

home page


  Open area di

 

 

 
Osservatorio sui Balcani

di Brindisi

osservatoriobrindisi@libero.it

 

Archivio Storico
Benedetto Petrone
 
mail provvisoria
archiviobpetrone@libero.it